maiblogghe

3 dicembre 2004

progressive sorti

Filed under: Uncategorized — canalugi @ 9:49

In un certo senso ci stiamo fottendo da soli co’ ‘sta faccenda del progresso, ovunque, onnipresente, pervasivo. Si deve progredire nella ricerca scientifica, nella carriera, nei rapporti col prossimo, nelle vendite di mercato, nelle merci prodotte, in ogni e qualsiasi cosa; la furia da progresso ormai è diventata una vera e propria nevrosi. Adagio Biagio. In fondo non è neanche un secolo che siamo usciti dalla civiltà contadina. Dove dobbiamo andare?! Si potrà bene sprecare qualche generazione in una pausa di raccoglimento! No?!
La vedo nera…

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: