maiblogghe

26 ottobre 2007

cazzate

Filed under: Pensierini — canalugi @ 11:39

Viviamo immersi nelle cazzate, contro un muro di cazzate.  Oramai tutto ciò che è comunicazione pubblica, rivolta ad un pubblico, ad un uditorio, vuoi che sia comunicazione politica, televisiva, istituzionale, tutto, tutto è un mare di cazzate destituite di ogni rapporto con la concretezza e la realtà. Proliferano gli asettici portavoce, le facce impassibili, gli speaker istituzionali totalmente immersi e unicamente interessati alla forma della comunicazione, senza rapporto alcuno col contenuto. Il potere ci piglia per il culo ogni giorno raccontandoci l’ennesima cazzata formalmente irreprensibile…cazzate ovunque, un muro di cazzate…

Annunci

3 commenti »

  1. Certo, cazzate! Cazzate istituzionali, cazzate ovunque! Ma se ci si fermasse solo un attimo a pensare a tutte le “cazzate” di cui e’ piena la nostra vita? Dei rapporti vuoti e cazzoni dei quali ci circondiamo e di tutti i gesti e le cose inutili con cui riempiamo una giornata? Ai rapporti fintamente “intelligenti”, e alla banalita’ delle nostre giornate? E alle serate con gli amici “finti” di cui sappiamo poco o niente?

    Commento di angela — 29 ottobre 2007 @ 16:51 | Rispondi

  2. Cazzate ovunque per l’appunto. Tuttavia considero più gravi le cazzate con una valore pubblico, perché possono fare più danni, secondo me…
    Le panie personali in cui si resta invischiati sono per l’appunto personali, non meno serie ma personali.

    Commento di canalugi — 29 ottobre 2007 @ 18:35 | Rispondi

  3. Forse bisognerebbe ripartire da noi stessi?
    E se provassimo a riempire la “nostra” vita di contenuti?
    Forse l’errore e’ “assolversi facilmente” e guardare le proprie cazzate e quelle delle persone piu’ care che ci circondano con estrema indulgenza.
    Da tempo ho smesso di considerare “pubblico” e
    “privato” su due piani separati

    Commento di angela — 30 ottobre 2007 @ 15:43 | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: