condizione umana

In certe giornate penso positivamente che la miseria umana non sia tanto nella sua intrinseca condizione quanto nella sua immaturità.

difetti

Il difetto che sempre trovo, più o meno accentuato, in chi si occupa dell’umano è la tendenza a “superumanizzare”, ossia a mitizzare l’esperienza dell’uomo, a renderla eccezionale e diversa, a spogliarla della sua prosaica e profonda verità.