maiblogghe

5 aprile 2011

saliscendi

Filed under: Pensierini — canalugi @ 12:12

Sarebbe opera degna, io credo, quella di indagare approfonditamente sui cambiamenti d’umore dell’italica opinione pubblica, con particolare riferimento al PresiNano, oggi vituperato quasi universalmente e ritenuto un misero venditore di tappeti (la categoria avrebbe ben donde di incazzarsi nell’equiparazione…) e ancora ieri, lo ripeto: IERI, considerato un imprenditore di successo pieno di talenti salvatore della Patria. Così ad intuito io modestamente propenderei per trovare la causa principale di ciò nel carattere nostro vecchio di secoli ed intriso di malizia: sugli allori il potente di turno, degno d’ogni leccata di culo immaginabile, nel fango il potente di ieri degno di scorno e spernacchiamenti per il solo fatto d’essere perdente e tramontato. Insinceri mi paiono tutti ‘st’abbaiamenti degli italiani oggidì, insinceri e degni di quel popolo di vili che siamo…

Annunci

25 marzo 2011

metafore e paralleli

Filed under: Pensierini — canalugi @ 11:27

Vi ricordate il personaggio dell’omino/imprenditore in Pinocchio, quello che aveva messo su il baraccone del “paese dei balocchi”? Si, dai, quello che poi si rivendeva i ragazzi ormai trasformatisi in ciuchini… vi siete mai accorti di quanto inquietante sia il parallelo col nano presidente? Televisioni, pubblicità, interessi, abbindolamenti… e ciuchini da vendersi a milioni…

18 marzo 2011

tendenze

Filed under: Pensierini — canalugi @ 10:20

Osservo una certa tendenza nell’opinione pubblica e mi prendo l’ardire di affermare che sia una brutta tendenza. Mi pare che sentimenti negativi, frustrazioni, insoddisfazioni, si vadano accumulando nella vita italiana e soprattutto si vadano condensando attorno alla figura di Berlusconi. Semplicisticamente speranze senza fondamento crescono legate al disparire dell’ingombrante figura dalla vita pubblica. Puerile. L’Italia non cambierà né migliorerà con un colpo di bacchetta magica. L’indomani della pubblica abdicazione ci risveglieremo nello stesso neghittoso paese di ieri…

15 marzo 2011

Taliban

Filed under: Pensierini — canalugi @ 17:07

Uno egli elementi che compongono psicologicamente ed umanamente questi neofondamentalisti, almeno da quanto mi pare di aver afferrato, riguarda la loro formazione, che è naturalmente una formazione religiosa. Io la vedo estremamente povera, ossia non sostanziata da una tradizione culturale alta. Costoro studiano il Corano nelle Madrassa in una forma estremamente semplificata, adialettica mi verrebbe da dire, insegnato da docenti nella gran parte sostanzialmente ignoranti. Per fare un parallelo dico di pensare a scuole numerossime sparse nei nostri paesi cattolici in cui preti ignoranti e zotici insegnassero soltanto con qualche brano della bibbia letto seguendo rigidamente il catechismo di Pio X, il tutto animati dal più fiero tradizionalismo e antimodernismo che si possa concepire. Cosa ne verrebbe fuori? Ecco, colgo il brivido che serpeggia giù lungo la schiena…

13 marzo 2011

possiamo dire

Filed under: Citazioni — canalugi @ 15:38

Codesto solo oggi possiamo dirti:
ciò che non siamo, ciò che non vogliamo.
Eugenio Montale

8 marzo 2011

chiarimenti

Filed under: Pensierini — canalugi @ 11:18

Mi sovviene un chiarimento forse importante: se l’Italia è quella che è non è certo per intero colpa di Berlusconi. Sicuramente è colpa dell’Italia per come è se uno come Berlusconi sta dove sta…

futuri

Filed under: Pensierini — canalugi @ 11:15

Non so assolutamente cosa sarà di questo nostro paese, cosa bolle nel ventre italiano. Quello che so è che sarà comunque una reazione di chiusura ristretta e meschina, fortemente provinciale, probabilmente cattolica…

3 marzo 2011

PI: USA, a morte la talpa di Wikileaks?

Filed under: Pensierini — canalugi @ 19:42

PI: USA, a morte la talpa di Wikileaks?.

Che i militari non vedano l’ora di toglierselo di torno posso capirlo. Che una società civile taccia di fronte all’enormità delle accuse mi lascia invece basito, considerato il diritto di informazione come megasuperattenuante…

28 febbraio 2011

imbruttimenti

Filed under: Pensierini — canalugi @ 11:29

Un recente post di Luca mi ha fatto pensare a quanto sia evidente il progressivo ed irrefrenabile imbruttimento delle classi dirigenti occidentali ed anche mondiali, mi azzardo a dire. Morale, psicologico, esistenziale; per definire la decadenza si potrebbero usare pressoché tutti gli aggettivi che qualificano l’esperienza umana. In poche parole, chi governa o comanda fa sempre più schifo umanamente. Non so quando, non so come, ma arriverà l’inevitabile momento in cui bisognerà aggiustare i cocci… speriamo di averne almeno la possibilità…

25 febbraio 2011

sciacquature

Filed under: Pensierini — canalugi @ 12:53

maestre sciacquano bocca bimbo che bestemmia

Dunque, a fil di contrappasso, se queste due sceme hanno sciacquato la bocca del bambino col sapone, a loro dovrebbero fare il lavaggio del cervello colla varichina…

21 febbraio 2011

Viceré!!

Filed under: Pensierini — canalugi @ 11:43

Stamattina ho saputo per la prima volta che il libro di De Roberto “I Viceré”, un classicissimo della letteratura italiana, non può essere letto nelle scuole pubbliche a causa di una scena il cui protagonista è un domenicano, scena non gradita al Vaticano, che di conseguenza ha posto il veto. Il veto? Ma siamo matti?! … ma porca zozza stralunata!!!!!! … non è bello vivere in un paese dove i preti possono fare una cosa del genere…

19 febbraio 2011

Berlusconi e i diari di Sarah Brown

Filed under: Pensierini — canalugi @ 16:16

Berlusconi e i diari di Sarah Brown:.

Comincia a diventarmi stucchevole questa corsa ad illustrare le meschinità dell’arcinano… lo dite adesso? Troppo facile…

17 febbraio 2011

Ai falsi invalidi dieci miliardi l\’anno- LASTAMPA.it

Filed under: Pensierini — canalugi @ 12:11

Ai falsi invalidi dieci miliardi l\’anno- LASTAMPA.it.

 

Volendo fare un giochino distribuendo le colpe di simili fenomeni italici…

un tot, non poco, a chi gioca a fare l’invalido per meschino interesse; un tot, un bel po’, ai funzionari che si prestano ad avallare simili truffe per meschino interesse; un tot, abbondante, ai politici che fanno pressione sui funzionari perché chiudano gli occhi, sempre per meschino interesse; un tot, parecchio, a chi sa e fa finta di niente per meschinità e perché non si sa mai… ; un tot, assai, a chi non sa e non si interessa per ignavia e meschinità; un tot, una certa quantità, a chi si incazza solo in privato per timidezza e meschinità; un tot, una certa parte, a coloro a cui non frega proprio un beato niente per abulia e meschinità.

Chi è rimasto fuori? Ma che bello essere italiani…

meditate gente

Filed under: Pensierini — canalugi @ 12:00

Ogni tanto bisogna ripartire dal basso, dai fondamentali, dal terra terra, da deduzioni elementari. Una di queste è la seguente: se il capo in un’istituzione ha tutto l’interesse a farsi i cazzi propri sarà propenso a chiudere non uno ma tutte e due gl’occhi nei confronti di chi si fa i propri di cazzi…

16 febbraio 2011

Berlusconi: «Conti pubblici, continuiamo a tenerli in ordine» – Corriere della Sera

Filed under: Pensierini — canalugi @ 14:35

 

 

Berlusconi: «Conti pubblici, continuiamo a tenerli in ordine» – Corriere della Sera.

Ormai siamo apertamente in un cabaret… aspettiamo la prossima battuta…

« Pagina precedentePagina successiva »

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.