foto aeree

Ieri sera ho visto foto di un litorale egiziano prese dall’aereo. In questo tratto di litorale c’erano ammassati, strettamente uno addosso all’altro, parecchi villaggi-vacanza, una sorta di catena di montaggio del turismo di massa. Ho provato straniamento…

Annunci

angosce da marketing

In quest’era sventurata c’è da aggiungere angoscia ad angoscia. Durante la diuturna dilettantesca autoanalisi ho scoperto di avere pure l’angoscia da marketing, ossia l’esperienza desolante di vuoto che si prova di colpo nel constatare che la maggior parte delle volte ti vendono il nulla.

maniere

Quant’è finta ed untuosa questa maniera di porgersi e gestire in pubblico che si vede nei media dominanti. Ipocrita perché mielosa, piena di gesti che dovrebbero indicare apertura e disponibilità e che invece parlano solo di un aperto studio e della povertà umana di chi li espone. È un epitome, una ricapitolazione dell’attitudine omologante che ormai si impone. Che schifo!